italiano
english
deutsch

Cristo delle Vette Balmenhorn 4.167 mt.

Cristo delle Vette Balmenhorn 4.167 mt.

Dal rifugio Mantova si risale il ghiacciaio sino a portarsi sotto al rifugio Gnifetti. Lo si aggira sulla destra per pendii non ripidi e si raggiunge un’ampia zona pianeggiante, con qualche crepaccio (attenzione nelle ore più calde). Si prosegue attraversando l’intero plateau in direzione del margine sudoccidentale della Piramide Vincent.
Si risale il ghiacciaio del Lys inizialmente in diagonale verso sinistra, lungo una rampa un po' ripida, quindi si prosegue su pendenze più moderate, senza mai allontanarsi troppo dalle ripide pendici della Vincent; in alcuni tratti ci si dovrà adattare a passaggi obbligati tra ampi ed insidiosi crepacci. Superata una serie di dislivelli irregolari (30°/35°) si raggiunge la conca nevosa sottostante il Balmenhorn.
Si abbandona sulla sinistra la traccia principale diretta verso il Colle del Lys e si piega verso destra, lungo un avvallamento in moderata pendenza, in direzione del colle Vincent (4088 m). Poco prima di raggiungerlo ci si rivolge a sinistra verso il pendio che porta alla base delle rocce del Balmenhorn. Portarsi sulla destra delle rocce da dove con una facile ferrata con canapone di circa 10 si raggiunge la statua del cristo e il Bivacco Balmenhorn.

Difficoltà: media
Dislivello:
Cartina su Google Maps

In evidenza on line
APERTURA ESTIVA
dal 17 Giugno al 10 Settembre 2017

Date sono soggette a modifiche in base all'apertura degli impianti di risalita
NB: il rifugio invernale NON è dotato di gas


• Offerte scialpinismo primaverile:
Scoprite le offerte primaverili delle Guide di Gressoney

• I rifugi sul Monte Rosa:
scoprite i rifugi dove soggiornare

Dormire a Gressoney
B&B Capanna Carla

Bed & Breakfast Capanna Carla


• Heliski Gressoney

Informazioni e contatti
Rifugio Città di Mantova
Garstelet, Gressoney-La-Trinité
11020 - Valle d'Aosta - Italia
Email: info@rifugiomantova.it
Prenotazioni: modulo on line


Tel.: +39 0163 78150